Aumento Iva per il pellet

Aiel e Free (Fonti rinnovabili ed efficienza energetica) chiedono l’abrogazione dell’emendamento che prevede l’aumento dell’Iva sul pellet dal 10% al 22%, che colpirebbe con aggravio dei costi oltre due milioni di famiglie italiane che lo utilizzano e oltre 42.000 unità lavorative, di cui oltre 20.000 impiegate direttamente nella produzione e distribuzione del combustibile legnoso.

Leggi l’articolo a cura della redazione di QualEnergia.it.

This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

Pubblicità

Informazioni su DP

http://www.danilopremoli.tk/
Questa voce è stata pubblicata in Hot News, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...