Al via la decima edizione di Progetto Fuoco

Progetto_Fuoco_2016Punto di riferimento e appuntamento obbligato per il comparto del riscaldamento a legna, Progetto Fuoco festeggia la decima edizione in programma dal 24 al 28 febbraio 2016, organizzata da Piemmeti SpA nel quartiere fieristico di Verona. La manifestazione ha avuto negli anni una crescita costante, sia in termini di aziende espositrici italiane ed estere (oggi più di 750) e di superficie espositiva (attualmente 105.000 mq), sia come numero di operatori del settore, buyer internazionali e visitatori provenienti da tutto il mondo. Tra i settori merceologici in mostra (apparecchi di riscaldamento moderni e tradizionali, caldaie, pellet e legna, macchine per pellet e grandi impianti a biomassa, materiali e componenti tecnici e fumisteria) meritano un discorso a parte i camini e le stufe, che si sono trasformati da elementi funzionali in pezzi d’arredo da esibire, senza trascurare la funzione di riscaldamento: a legna o a pellet, seppur con prestazioni e caratteristiche differenti, si confermano tra i sistemi più economici ed ecologici presenti sul mercato. Una riscoperta che sta prendendo piede sempre più prepotentemente è la cucina a legna, ma dalle prestazioni supertecnologiche. Una chicca dell’ultima ora: il 24 febbraio sarà ospite a Progetto Fuoco, presso lo stand di un espositore, l’archistar Philippe Starck, che illustrerà personalmente i suoi nuovi e “caldi” progetti.
Progetto_Fuoco_concorso_2016In concomitanza con la manifestazione è in calendario un nutrito programma di convegni, seminari, tavole rotonde, corsi, workshop e incontri a tema, oltre all’esposizione degli elaborati del concorso “Il caminetto, la stufa e lo spazio attorno”, patrocinato dell’ADI: la premiazione dei vincitori si terrà sabato 27 febbraio.


 Fire Observer è Media Partner di Progetto Fuoco 

This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License
Lascia un commento

[ Hot News ]

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in Hot News, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...