Forme semplici per recuperare gli anni Settanta

Amburgo_Gerdt_HI-MacsPer la ristrutturazione di un grande attico degli anni Settanta ad Amburgo, lo studio di progettazione Gerdt Architecture Office ha utilizzato il materiale solid surface HI-Macs. Il progetto non è stato semplice: l’attico e la terrazza sul tetto, infatti, si sviluppa tra comignoli, vani ascensori e altri impianti e ingombri, in un insieme caotico di elementi strutturali antiestetici. Il materiale applicato non è servito solo a rivestire e proteggere, ma ha dato forma e anima al progetto, come parte attiva che ha contribuito ad ottenere un risultato elegante nel suo minimalismo. “Con questo materiale si ottiene un livello di precisione che normalmente si ritrova solo nella falegnameria e nell’industria del mobile – racconta l’architetto Jan-Erik Gerdt, che assieme agli specialisti del materiale ha messo in atto le soluzioni architettoniche -. Talvolta non bastava semplicemente rivestire le pareti, gli angoli o i sistemi di drenaggio, ma li si doveva anche livellare. Le colonne e i comignoli ora appaiono come una serie di elementi architettonici voluti, che ripartiscono lo spazio in maniera ordinata e simmetrica”. Tra le differenti aree che caratterizzano il progetto anche quella lounge, con un caminetto e un’illuminazione avvolgente, inserita direttamente nelle superfici verticali e orizzontali, tra pareti e pavimento. Gli elementi HI-Macs in colore Ivory White sono stati assemblati direttamente in loco su una struttura in alluminio completamente invisibile.

This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License
Lascia un commento

[ fireplaces ]

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in Caminetti, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...