Una webcam segue in diretta il restauro a Torino

Fino al termine dei lavori, previsto per febbraio 2020, sarà possibile seguire in tempo reale attraverso una webcam il restauro del Caminetto Monumentale del Salone della Guardia Svizzera di Palazzo Reale. Palazzetti sostiene il significativo intervento nella più importante residenza dei Savoia a Torino per condividere l’avanzamento dei lavori → in diretta streaming a questo link.

Il Palazzo Reale di Torino, la cui costruzione iniziò a metà Seicento, si è arricchito nel corso dei secoli grazie all’opera di numerosi architetti, pittori, scultori e decoratori e presenta nelle sue sale la magnificenza di soffitti d’epoca barocca, mobili riccamente intagliati e decorazioni maestose. Il Caminetto Monumentale risale alla prima fase decorativa del Palazzo, ed è databile al 1661 con marmi policromi e putti laterali. Sulla sommità spiccano tre busti di Imperatori Romani e all’interno del camino è presente una lastra con stemma sabaudo e alari ottocenteschi in ferro battuto.

This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

SEGUI IL BLOG VIA EMAIL: per restare aggiornati sul settore “intorno al fuoco” è possibile ricevere gratuitamente in anteprima nella propria casella di posta le notizie pubblicate sul blog: basta compilare con il proprio indirizzo email il form a questo link.

 [ TAG: Hot News ]

 [ ultimi articoli pubblicati ]

Informazioni su DP

http://dpremoli.appspot.com/
Questa voce è stata pubblicata in Hot News, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...