EK63: un nuovo capitolo nella storia di Edilkamin&Co

Leader a livello europeo nel settore dei sistemi di riscaldamento domestico a biomassa: stufe, caldaie, caminetti e inserti, a legna e a pellet, Edilkamin&Co. ha scelto Progetto Fuoco 2022 per annunciare l’inizio di un nuovo capitolo della sua storia: il brand EK63.
A darne l’annuncio è l’amministratore delegato Walter Breda che, ricevuta da Francesco Borsatti e dai suoi figli un’eredità imprenditoriale costellata di intuizioni e successi, ha innescato, dal suo arrivo nel 2021, una profonda ristrutturazione aziendale: “Il lancio di EK63 rappresenta la volontà di condividere con il mercato i risultati di un approccio smart alla progettazione, che si traduce in una gamma innovativa di prodotti pensati per le generazioni più giovani, attente al contenuto tecnologico, al budget e sempre più sensibili alle tematiche legate alla tutela dell’ambiente. Con la presenza del numero 63 all’interno del logo abbiamo voluto rendere visibile e permanente la nostra riconoscenza nei confronti del passato: il 1963 è infatti l’anno in cui è nata Edilkamin”.
I prodotti EK63 nascono innovativi, connessi e di design. Sono dotati di nuove piattaforme elettroniche che prevedono comandi, radiocomandi e applicazioni all’avanguardia per rendere intuitivo l’utilizzo degli apparecchi anche da remoto, ottimizzando il comfort, l’efficienza e il risparmio (nella foto il modello Tweed90+ in acciaio bordeaux).

This opera is licensed under a Creative Commons Attribution – NonCommercial – NoDerivs 3.0 Unported License

SEGUI IL BLOG VIA EMAIL: per restare aggiornati sul settore “intorno al fuoco” è possibile ricevere gratuitamente in anteprima nella propria casella di posta le notizie pubblicate sul blog: basta compilare con il proprio indirizzo email il form a questo link.

 [ TAG: Hot News ]

 [ ultimi articoli pubblicati ]

Pubblicità

Informazioni su DP

http://www.danilopremoli.tk/
Questa voce è stata pubblicata in Hot News, Stufe, Tutti gli articoli e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...